fbpx

COME POSSO ADOTTARE UN ULIVO CON ADOPT ME ITALY?  1. SCEGLI LA POSIZIONE DEL TUO ULIVO  2. DAI UN NOME AL TUO ULIVO

COME POSSO ADOTTARE UN ULIVO CON ADOPT ME ITALY?
 1. SCEGLI LA POSIZIONE DEL TUO ULIVO  2. DAI UN NOME AL TUO ULIVO

COME POSSO ADOTTARE UN ULIVO CON ADOPT ME ITALY?
 1. SCEGLI LA POSIZIONE DEL TUO ULIVO
  2. DAI UN NOME AL TUO ULIVO

Perché adottare un Ulivo con Adopt Me Italy?

Aiuta i contadini 👨‍🌾 pugliesi con un gesto concreto: Adotta un Ulivo

L'adozione comprende:

Scegli il tuo ulivo:

  • nome 1
  • nome 4
  • nome 12
Svuota
*

NOMI DEGLI ULIVI GIÀ ADOTTATI:

Gerry, Bobo, Riccardo, Zenocarlo, Ercole, EliMattiGio M., Alfa, Liam Sean, Dario, Mattia, Domenico, Ercole, Oreste, Domenico, Gennaro, Giovanni, Antonio, Lucia, Hope, Peppe, Riccardino, Antonia, Ghinga, Antonio, Mirella, Ercole, Mario, Marianna, Giuly, Giuly, Jeova, Thomas, Pa&Lu, Salvatore, Dario, Domenico, Alfa, Sole, Diaitamed

E TU QUALE NOME VUOI DARE AL TUO ULIVO ADOTTATO?

Agricoltore:

Stefano Paolo Tarricone un giovane ragazzo di Corato, cittadina dell’entroterra pugliese. Lui ha un dono comune a tutti i figli dei contadini della nostra amata puglia, si porta nel cuore la passione per l’agricoltura e le tradizioni di famiglia.
Sulla carta è un ingegnere meccanico ma nel cuore un agricoltore innovativo che segue la produzione olivicola di famiglia puntando ad una agricoltura ecosostenibile ed ecocompatibile.
Lo abbiamo incontrato nella sua azienda che conta circa 5 ettari e mezzo, ed ha una particolarità non comune a molte altre aziende, ovvero il fatto di esterndersi dalla zona costiera nell’agro di Trani sino a quella Murgiana nell’agro di Corato.
Questa è una caratteristica rilevante e versatile attraverso cui si contraddistingue la produzione della cultivar tanto quanto il sapore dell’olio che da essa si ricava.
Le radici degli ulivi secolari presenti in azienda Tarricone sono radici sane che favoriscono una condotta pulita e rigogliosa delle piante rinunciando all’utilizzo di combustibili durante la sistemazione del terreno, in quella famosa fase di lavorazione che è l’aratura, ma piuttosto, prediligendo modus operandi deltutto naturali. La natura restituisce natura partendo da se stessa senza interromperne il ciclo evolutivo. Stefano assume operai nuovi come insetti, api e bombi, i somari da lavoro per l’impollinazione che si adoperano durante la primavera nella fase di l’inerbimento del terreno, preferendoli così all’utilizzo della trattrice agricola riducendo emissione di co2 e riducendo l’inquinamento.
Non dobbiamo limitarci a lavorare la terra ma a coesistere e convivere in equilibrio con la natura stessa, questo è il mantra di Stefano Paolo Tarricone.
Questa è la sua passione che porta il nome di olio secularis, lo stesso che potrete degustare adottando un albero di ulivo dell’azienda Tarricone.

Origine:

Proprietà nutrizionali:

Estratto prevalentemente da olive coratine (90%) raccolte dalla pianta e trasformate entro le 24 ore, l’Olio Extravergine di Oliva Tarricone è un prodotto con bassissima acidità, ricco di polifenoli e dall’inconfondibile sapore amaro, leggermente piccante; condimento ideale per zuppe di legumi, brasati o semplicemente da gustare su carpacci o pane tostato. Tradizione e innovazione, questi gli elementi cardine dell’Azienda Agricola Tarricone : Metodo di raccolta tecnologico al servizio della tradizione olearia.

Adotta Anche tu un ulivo come loro

Zia Clara

Cinzia e Antonio

Liana e Pino

Cristina di Torino

Antonietta

Main Menu

Adotta il Tuo Ulivo Tarricone

50.00165.00

Aggiungi al carrello